Il sito ufficiale di Alliance Alberghi, il più grande franchisee di Holiday Inn e Crowne Plaza in Italia con hotels vicino agli aeroporti e aree commerciali di Milano, Roma, Venezia.
Gli hotel presenti su questo sito sono di proprietà e gestiti da Alliance Alberghi
IHG Rewards Club
Home Come prenotare Registrazione Contattaci English
Hotel Holiday Inn Rome Aurelia
Hotel Home Camere Servizi Info Turistiche Meeting Contattaci
zoom
zoom
zoom
zoom
zoom
Invito a Roma

Unica al mondo per la bellezza dei suoi monumenti e dei suoi capolavori d'arte, Roma affascina il visitatore con la sua luce, i suoi colori, i panorami, gli scorci: un insieme straordinario impreziosito dal rigoglio della sua vegetazione. Infatti è impressionante come le vestigia di Roma antica, le testimonianze della cristianità delle origini, le espressioni più alte del Rinascimento e del Barocco si mescolano ad ogni angolo con la popolaresca vivacità dei vicoli dove si aprono curiose botteghe artigiane, trattorie di quartiere, negozi di vecchia data o con la raffinata eleganza delle vie del centro affollate di vetrine di lusso, di alberghi e di locali di alto livello.
Capitale d'Italia, già 2000 anni fa Roma era al centro di un impero mondiale ed era considerata l' "ombelico" dell'intera Regione del Mediterraneo. Ancora oggi Roma vede rivivere in sé molte anime, eredi del vecchio impero, che nella loro generalità creano la particolarità di questa "Città Eterna". In essa convivono e si sovrappongono la Roma del Vaticano, capitale della cristianità e la Roma capitale dei ministeri e della politica, la Roma internazionale delle ambasciate e degli stranieri, la Roma del cinema e della Rai, quella aristocratica e quella post-palazzinara. Una città così aperta è da sempre forzatamente nevrotica e multiforme, sfuggente e coinvolgente al tempo stesso.

A tavola...


Camere
... a spasso
Piazza del Popolo: una delle più belle piazze d'Italia, nata da importanti realizzazioni barocche e da una successiva sistemazione ottocentesca. La piazza che si ammira oggi, straordinaria per bellezza e armonia, è frutto di una lunga storia che risale all’epoca romana.
Ara Pacis Augustea: tappa di fondamentale importanza. Durante l'epoca di Augusto, fu consacrata nel IX sec. a.C., presso Campo Marzio, l'Ara Pacis Augustea, cioè l'Altare della pace di Augusto. Completamente in marmo, è arricchito di sculture che rappresentano la cerimonia di consacrazione dell'imperatore con i suoi familiari.
Piazza di Spagna: famosa nel mondo, mostra al culmine della sua scenografica scalinata, la facciata di Trinità dei Monti. Nel XVIII secolo i Lord inglesi scendevano a frotte con il loro seguito fino a Roma, al fine di completare la loro educazione alle fonti della civiltà occidentale.
Campidoglio: quella che nell'antica Roma era “l'arce” fu trasformata in epoca rinascimentale nella splendida piazza che oggi vediamo. Nel 1536 Michelangelo progettò questa magnifica scenografia per dare il giusto rilievo al Campidoglio, il più basso dei sette colli romani, ma il più importante perché sede del potere.
Colosseo: l'enorme anfiteatro fatto costruire dall'imperatore Vespasiano (69-79 d.C.), diventato uno dei simboli di Roma. Il nome Colosseo deriva dal latino “colosseus” colossale, gigantesco, dato nel Medioevo all' Anfiteatro Flavio, costruito tra il 72 e l'80 d.C. Fu iniziato dall'imperatore Vespasiano, inaugurato da Tito e terminato da Domiziano.Era un enorme anello alto 56 metri diviso in quattro piani, in esso si svolgevano i "giochi mortali" tra i gladiatori.
Fontana di Trevi: opera del tardo Barocco, la fontana fu inaugurata nel 1762 su progetto di Nicola Salvi.L’acqua sgorga in abbondanza; i cavalli marini, più grandi del vero, sembrano saltare attraverso le onde, specialmente quando è buio, con la spettacolare illuminazione.Negli anni ‘50 e ’60, Roma divenne la "Hollywood sul Tevere" e la Fontana di Trevi il simbolo della "Dolce Vita" nella capitale: i film di Fellini, i paparazzi, Anita Ekberg che fa il bagno nella fontana ed emerge mostrando le forme giunoniche.
Piazza Navona: con la sua gioiosa esplosione di curve e con i capolavori di Bernini e Borromini che vanta, la sensuale Piazza Navona rappresenta e sintetizza la Roma barocca, in cui si avverte con forza l’attrazione delle cose terrene.Come tutte le grandi piazze italiane, è stata per secoli un grande teatro all’aperto dov’è andata in scena ogni sorta di drammi e commedie della vita.

Curiosità in pillole...
Tutti i giorni, sabato e domenica compresi, in piazza Borghese si svolge un piccolo mercato dedicato agli appassionati di libri e stampe antichi.La domenica mattina a porta Portese e in tutta la zona circostante ha luogo un mercato di grandissime dimensioni con centinaia di bancarelle dove trovare ogni genere di mercanzia ma, in particolare, mobili e oggetti antichi o semplicemente vecchi.

La “Bocca della Verità” è un grande disco in marmo antico, scolpito a forma di volto umano, che a suo tempo celava l’apertura di una fogna. Vuole la leggenda che la bocca del mascherone mozzi la mano ai bugiardi che ve la infilano. Si narra che dietro la Bocca della Verità si nascondesse un tempo un sacerdote, il quale percuoteva il polso dei bugiardi, facendoli guaire dal dolore.
 

| Privacy | Società | Termini e condizioni di utilizzo |
BRE/Alliance Hospitality Italy S.r.l. - P.IVA 05836520964